Navigation Menu+

Info & Contacts

MATTEO MARIANO (Stralcio di BIOGRAFIA)

Vive e lavora tra Monza e Milano.
Compone musica strumentale, colonne sonore per video, per mostre d’arte e video performance. Lavora come sound designer per la realizzazione di spot, corto e medio-metraggi e materiali audio visivi.

Tra le sue collaborazioni più importanti e durature: il sodalizio con Riccardo Arena, quello con Dario Panzeri, quello con Diego Riganti nella band RUHE, e l’esperienza audio-visuale-letteraria di Alberghi Di Carne con Pietro Puccio e Moreno Pirovano.

Continua tuttora la ricerca nel campo della sperimentazione musicale come compositore e live performer.

***

MATTEO MARIANO (BIOGRAPHY excerpt)

Lives and works between Monza and Milan.
He composes instrumental music, soundtracks for videos, for art exhibitions and video performances. He works as a sound designer for the production of commercials, short and medium-length films and audio visual materials.

Among his most important and lasting collaborations: the association with Riccardo Arena, the one with Dario Panzeri, the one with Diego Riganti in the RUHE band, and the audio-visual-literary experience of Alberghi Di Carne with Pietro Puccio and Moreno Pirovano.

He continue his musical activity and experimentation as a composer and live performer.

Contatti/Contacts: info@macrogramma.com


macrogramma500MATTEO MARIANO:
AUDIO-COSMOLOGO-TERAPEUTA
(di Moreno Pirovano)

“Quando ho incontrato Matteo Mariano la prima volta ancora non conoscevo le filosofie aggiornate di Merlopontì, né la contemporanea poesia di Majorino o la incredibile metamorfosi del reale di Francis Bacon, ma qualcosa di estremamente contemporaneo vibrava dagli occhi alle mani, qualcosa di consapevole e rivoluzionario che lo collocava direttamente sulla schiuma dell’onda del presente.

La musica di Matteo Mariano è una musica da poltrona, sempre che voi possediate una poltrona-insetto con facoltà telepatiche e transdimensionali. Seduti su tale poltrona potrete afferrare gli infiniti canoni che compongono le costruzioni armoniche a tratti epopeiche, a tratti microscopiche in altri casi assenti. Le composizioni, ispirate alla chimica, alla pittura, alla poesia, alla matematica in fondo, hanno la terapeutica proprietà di avvicinare le complesse strutture del cosmo all’uomo che ne ha riscritto le regole. La reazione ai concerti e alle performance è la grande prova della capacità di armonizzare l’ascoltatore con il ‘creato’ portandolo fino ad uno stato di benessere.
Questa caratteristica terapeutico-majeutica della musica di Matteo Mariano è solo un effetto collaterale della consepevole ricerca armonica che ha, già dalle sue prime opere compiute, raggiunto obiettivi sensibili, audibili, condivisibili.”

Moreno Pirovano, 2005

Links

– Riccardo Arena
– Dario Panzeri
– Moreno Pirovano
– Pietro Puccio
– Claudio Sinatti
– RUHE
Macrogramma on Bandcamp